S. SILVESTRO I

Silvestro I, papa, santo, Romano (31 gennaio 314 - 31 dicembre 335), fu sepolto nel Cimitero di Priscilla sulla Via Salaria, dove viene ricordata negli Itinerari del VII secolo, una basilica in suo onore. Paolo I lo fece traslare, il 2 giugno 761, nell'Oratorio del monastero di S. Silvestro in Capite e il 17 luglio nella chiesa. Qui, nel corso di restauri effettuati nel 1596, fu ritrovato e da Clemente VIII posto sotto l'altare maggiore . Il capo conservato in sagrestia in un reliquiario ottocentesco . Parte di una gamba era a S. Maria in Via Lata e resti di un braccio a S. Cecilia. Sue reliquie furono usate nel 1500 per la consacrazione dell'altare del tempietto del Bramante a S. Pietro in Montorio . Una tradizione lo vuole, invece, traslato nel 756 a Nonantola (Modena).

    

TORNA